Home

Chi Siamo

Cosa Facciamo

Ricerca

Progetti

Formazione

News

Aiutare l'Anucss

Links

Dove siamo

NEWS>>Archivio News '02-'03

NEWS LETTER n°1 del 04/02/02

Comune di Roma (Municipio IV) Il Municipio ha programmato un convegno sul tema:
"Accreditamento e riordino dei Servizi alla persona". L'iniziativa si terrà l' 8 febbraio presso il Teatro Viganò, p.zza Fradeletto (c/o Parrocchia di S.Maria della Speranza) ed è rivolto alle associazioni operanti nel territorio, ai centri di ascolto delle parrocchie, alle istituzioni del settore.         Al convegno, che inizierà alle ore 9, è prevista la presenza, tra gli altri, del presidente del Municipio, Salducco, e dell'assessore alle Politiche sociali del Comune, D.ssa Milano.

NEWS LETTER n°2 del 11/02/02

Caro Amico,Ti invitiamo a sostenere il nostro Progetto "MEDICI A QUATTRO ZAMPE" presente sul sito YouManCom. (Lo stesso riguarda interventi di Attività e Terapie con animali, all'interno del Reparto di Pediatria dell' Ospedale G.B. Grassi di Roma. Il nostro progetto propone degli interventi socializzanti, ad alta integrazione con la realtà sanitaria). La raccolta dei fondi necessari alla realizzazione del Progetto può essere effettuata in maniera semplicissima grazie al Programma Smile di YouManCom che permette di accumulare gratuitamente punti Smile (ogni Smile vale 1 centesimo di €uro) sui siti web degli Sponsor che aderiscono al network della solidarietà. Una volta raccolti i punti li potrai donare a beneficio del nostro o degli altri Progetti pubblicati. La Fondazione YouManCom Onlus, una volta raggiunta la soglia-obiettivo della raccolta, provvederà a sbloccare i fondi necessari per la realizzazione del Progetto.Per aiutarci a raccogliere fondi attraverso il Programma Smile ti basterà:
1. Iscriverti gratuitamente a YouManCom, visitando l'home page www.youmancom.it  e cliccando sull'icona "Registrati Subito" in alto a sinistra (sotto il logo YouManCom), oppure segui direttamente questo link  www.youmancom.it/iscrizione. Iscrivendoti guadagnerai i tuoi primi 50 Smile che potrai donare subito al nostro Progetto. Per guadagnare nuovi Smile puoi estendere il tuo profilo (verrai premiato con altri 50 Smile) oppure far conoscere YouManCom ai tuoi amici (per ognuno di loro che s'iscriverà segnalando il tuo YouManName nel campo “Utente Affiliante” guadagnerai 10 Smile).
2. Raccogliere gli Smile visitando i siti web delle Aziende Sponsor, utilizzandone i servizi ed acquistandone i prodotti, ma anche partecipando ai forum di discussione di YouManCom sul non profit.
3. Recarti sulla pagine del nostro Progetto e donare i tuoi Smile con un semplice click.
Aiutaci a realizzare il nostro Progetto con i semplici gesti di ogni tuo giorno in rete. 
             Ti aspettiamo su www.youmancom.it
                                 don’t worry J be active
P.S. INSERISCI E FAI INSERIRE AI TUOI AMICI IN CALCE A TUTTE LE E-MAIL PERSONALI IL SEGUENTE MESAGGIO:
 
Sostieni il nostro progetto [MEDICI A QUATTRO ZAMPE]
don’t worry :-) be active                        

NEWS LETTER n°3 del 15/02/02

COMUNICATO                                                                                                                                  

 La Consulta per i problemi dei  cittadini disabili del MUNICIPIO XII (istituita  con delibera comunale n.45 del 15 dicembre 1999) terrà un incontro  con le famiglie,  le  Associazioni e le  Cooperative:                                                                                                                                      

 Il 28 febbraio 2002 presso la Sala Consiliare del Municipio XII Via Ignazio Silone Silone.

NEWS LETTER n°4 del 17/02/02

Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della SocializzazioneUniversità degli Studi di Padova

 Corso di perfezionamento Prevenzione del disagio e la promozione del  

               benessere nella comunità               

        Link  Laboratorio per la prevenzione e l’ intervento sul territorio

Liceo Artistico Modigliani

 

III° CONVEGNO

LA PREVENZIONE

NELLA SCUOLA E NELLA COMUNITÀ

Agire sull’ecosistema per promuovere il benessere

Padova, 27-29 giugno 2002

 Temi delle giornate

Educazione alla salute e promozione del benessere.

Reti e sostegno sociale.

La prevenzione nella scuola.

Prevenzione delle dipendenze.

Strumenti per l’assessment nei programmi di prevenzione.

Comunità locale, istituzioni, cittadinanza attiva.

Progetti realizzati attraverso la “286”.

L’esperienza dei C.I.C.

Temi delle tavole rotonde

Modelli sistemici nell’analisi e nell’intervento di comunità.

Disabilità e difficoltà di apprendimento tra integrazione e prevenzione.

Preadolescenti e prevenzione.
Spiritualità, istituzioni religiose e comunità locali.

NEWS LETTER n°5 del 17/02/02

Novità in materia di deiezioni canine. Il Consiglio Comunale ha aggiunto all’articolo 180 del regolamento veterinario una disposizione che cambia le regole di comportamento per i padroni: non basta più la sola paletta, quando si esce con il cane si devono portare "appositi involucri o sacchetti richiudibili o comunque impermeabili ai liquidi". Si raccoglie la popò di Fido nel sacchetto e questo va poi gettato, "adeguatamente chiuso", nei cassonetti, negli "appositi contenitori" (se presenti) oppure, se non c’è altro in vista, nei cestini portarifiuti. Chi ha il cane ma non ha le buste è a rischio di multa, e le multe stanno per aumentare. Insomma, tempi duri per i cinofili maleducati. E comunque, data l’imprevedibilità dei ritmi fisiologici di Fido, meglio un sacchetto in più che uno in meno.     

NEWS LETTER n°6 del 22/02/02

FIDO E LA SUA POPO': IN MARGINE ALL'ARGOMENTO (fonte SP@RNews)
Non volevamo più toccare, almeno per qualche settimana, il tema delle deiezioni canine. E in effetti non lo facciamo. Ma qualche corollario merita attenzione. LUCIA A., ad esempio, vuole sapere con chiarezza se le nuove disposizioni - o il sacchetto per eliminare le feci, o la multa - la obbligano a cambiare le sue abitudini. Perché lei da sempre toglie di mezzo la popò del suo cane, ma usa strumenti, diciamo così, caserecci: cartone al posto della paletta e le buste della spesa invece dei sacchetti "dedicati", costosi e (secondo Lucia) poco pratici. Il regolamento prevede solo paletta e sacchetti "ad hoc"? Tranquilla, Lucia, può continuare ad usare il suo metodo: non siamo ancora all'omologazione dei mezzi anti-popò. Purché, ovviamente e secondo norma, la busta sia ben chiusa. D'altro canto, come Lucia sa perché ha letto con attenzione i siti del Comune e dell'Ama, il regolamento parla solo di "mezzi idonei". DANIELA P. invece, avendo letto sulle nostre pagine che gli anziani vigileranno nei parchi sul benessere dei bambini (quando mamma e papà allentano le briglie), suggerisce di estendere la sfera d'azione dei "nonni sentinella" al controllo sui padroni di cani, per riportare sulla retta via quelli "che lasciano le loro bestiole scorazzare senza guinzaglio e senza museruola"; bestiole che poi la fanno ovunque senza che i padroni la raccolgano, anche se il bisognino resta "ai piedi di uno scivolo o di un'altalena". Gli stessi nonni, aggiunge Daniela, potrebbero anche occuparsi di altre follie quotidiane come "i motorini che sfrecciano in mezzo ai bimbi". Impiegare gli anziani come guardiani a tutto campo del vivere civile nei parchi? Ci sembra un'idea su cui ragionare e la passiamo a chi di dovere (?). Certo, viene da pensare che per fermare i caroselli di motorini all'ingresso di certe ville servano robusti giovanottoni piuttosto che bonari settantenni.
 

NEWS LETTER n°7 del 08/03/02

Comunicazione da Handy-Lab

La Federazione Italiana per il Superamento dell' Handicap (F.I.S.H.) è impegnata nell'organizzazione di HANDYLAB laboratorio dei diritti dei disabili che si terrà a Roma dal 21 al 24 Marzo 2002 al Palaparioli.

L’iniziativa, come si nota nel  programma dei convegni reperibile sul sito web http://www.handy-lab.org , intende assumere il profilo di conferenza ove poter confrontare le proposte delle persone con disabilità e delle loro famiglie, con le istituzioni nazionali e locali, i massimi esperti di settore, i professionisti di tutti i settori interessati (dalla salute ai trasporti), e gli operatori degli stessi.

Hanno dato conferma della loro partecipazione:

- On. Antonio Guidi (sottosegretario Ministero della Salute)

- On. Grazia Giustini (sottosegretario Ministero Wellfare)

- On. Valentina Aprea (sottosegretario Ministero Istruzione)

- On. Augusto Battaglia (capogruppo DS commissione Affari Sociali Camera dei deputati)

- On. Carmelo Porcu (componente AN commissione Affari Sociali Camera dei deputati)

- On. Luigi Giacco    (componente DS commissione Affari Sociali Camera dei deputati)

La manifestazione non ha alcuna finalità di lucro

NEWS LETTER n°8 del 11/03/02

Comunicazione da:   

A.I.M.A. Roma Onlus Associazione Italiana Malattia di Alzheimer

Per il terzo anno consecutivo l’Associazione A.I.M.A. grazie alla sensibilità degli Organizzatori, ha l’occasione di partecipare ad un evento sportivo così importante e atteso come la Maratona e Stracittadina  (5 Km.) di Roma che si terrà a Roma il prossimo 24 marzo.                                                 

Quest’anno abbiamo il piacere di avere Fabrizio Frizzi quale testimonial dell’Associazione. Correrà infatti per, e con noi.

E’ estremamente importante, parlando di una malattia così difficile, avere grande visibilità. Solo parlandone infatti, è possibile far capire che l’Alzheimer è una malattia che procura solitudine e isolamento alla famiglia, e una dimostrazione di solidarietà e amicizia molte volte può rivelarsi la migliore medicina che si possa offrire al nucleo familiare che convive con questa terribile realtà.

Grazie a tutti gli amici sportivi e solidali che aderiranno all’iniziativa.

Grazie a Giolly Pancarrè che ci dà la possibilità di creare alla partenza della Stracittadina una splendida macchia di colore arancione regalandoci i cappellini che offriremo a tutti i partecipanti che correranno per noi!

Grazie al Presidente dell’Italia Marathon Club e a tutti i suoi collaboratori, che ci sono ancora una volta vicini e che ci aiutano nella nostra battaglia.

Vorremmo essere più di 3000, AIUTATECI !!!!!!!

Più si parla della malattia, più voce avremo per farci ascoltare dalle Istituzioni e cercare di far rispettare tutti quei diritti che sono molte volte calpestati. Questa è un'occasione, ci sarà la TV, molti giornalisti ci intervisteranno, migliaia e migliaia di persone visiteranno il Villaggio Maratona, al nostro stand distribuiremo depliants informativi sulla malattia e sulle attività dell'Associazione.

L'appuntamento per partire tutti insieme, è per

domenica 24 marzo - ore 8.15
Piazza del Colosseo, angolo Via Labicana (ingresso Domus Aurea)
Cercate lo striscione A.I.M.A.!!!!!

L’iscrizione fatta da noi è di € 5 (la stessa fatta dall’organizzazione).
Il ricavato contribuirà a sostenere il progetto di Assistenza Domiciliare che diamo ad alcune famiglie in difficoltà.

Dal 21 al 23 marzo (10,00-20,00) potrai ritirare il kit di partecipazione presso il  nostro stand A.I.M.A. che avremo al Villaggio Maratona - Salone delle Fontane - Via Ciro il Grande - Piazza dell’Agricoltura - Roma Eur.

Per informazioni: Isabella Sigismondi – 339/6364453
Visita il nostro sito: www.aimaroma.it

NEWS LETTER n°9 del 12/05/02

 NUOVO REGOLAMENTO CENTRI ANZIANI - Fonte : Sp@rnews

Novità in arrivo per gli oltre 80.000 frequentatori dei 120 centri anziani della capitale: l'assessorato alle Politiche Sociali sta presentando ai rappresentanti dei centri la bozza di un nuovo regolamento, da sottoporre poi al Consiglio Comunale per l'approvazione in aula. Principale innovazione, la possibilità per i centri di costituirsi e gestirsi in diverse forme: 1) come Onlus (organizzazione di utilità sociale senza scopo di lucro), amministrando autonomamente il proprio bilancio e cercando sponsor per le iniziative; 2) entrando in una rete nazionale di centri anziani, senza la necessità di dotarsi di un proprio statuto e gestendo il bilancio con la consulenza dell'associazione cui si aderisce; 3) restando un centro 'tradizionale' che riceve unicamente dal municipio d'appartenenza i finanziamenti per le proprie attività. Tutte e tre le ipotesi prevedono ovviamente l'iscrizione totalmente gratuita per i soci e la riconsegna di beni e attrezzature al municipio in caso di scioglimento. Prevista anche l'istituzione in ogni centro di un 'collegio di garanzia' per la risoluzione di eventuali contenziosi. Il testo della bozza di regolamento è consultabile in www.comune.roma.it/dipsociale

NEWS LETTER n°10 del 07/06/02

VAI IN PISCINA CON L'ASSOCIAZIONE
lacittàditutti (onlus) - sede Roma  
In occasione della chiusura delle scuole, l'associazione, ha organizzato in collaborazione con la Trambus e la Scuola Ippocampo dell’ANIS, associazione nazionale istruttori subacquei, una serie di giornate di svago in piscina per portatori di handicap residenti nel XII° Municipio di Roma con assistente domiciliare (dove necessario).
L’offerta consiste nell’accesso ad una piscina privata di Roma in zona Ostiense tutti i lunedì a partire dal 10 giugno prossimo fino al 29 luglio. In totale sono previste 8 giornate. <?XML:NAMESPACE PREFIX = O />  
Per la tipologia architettonica dell’impianto, non sarà purtroppo possibile l’accesso a persone deambulanti con la carrozzina, tuttavia, seppure con tale forte limitazione, abbiamo comunque organizzato queste giornate con lo spirito di offrire un momento di svago ai partecipanti ed ai loro familiari.
I partecipanti potranno utilizzare il servizio di navetta, predisposto d’intesa con la TRAMBUS, che li preleverà a domicilio, insieme al loro accompagnatore, con partenza intorno alle ore 10 e ritorno, sempre a domicilio, intorno alle ore 17.
Fino alle ore 13,15 i partecipanti potranno utilizzare la piscina assistiti dal proprio accompagnatore e da personale di assistenza bagnanti. Successivamente si potrà pranzare nel ristorante del centro sportivo sotto degli stupendi pini.
Al termine del pranzo e fino alle 16 i partecipanti verranno intrattenuti nel giardino del centro sportivo e potranno partecipare ad eventuali iniziative integrate con i bambini dei centri estivi.
Il prezzo previsto per questa offerta è di 55 € a partecipante e comprende:
·         trasporto andata e ritorno per il partecipante e per l’accompagnatore
·         accesso in piscina per il partecipante e per l’operatore
·         un ombrellone e 2 sdraio
·         utilizzo docce
·         pranzo per il partecipante
Per il pranzo degli accompagnatori hanno convenuto con il ristoratore un prezzo speciale di 5 € che sarà a carico degli stessi.
E’ possibile usufruire del 10% di sconto sul prezzo di 55 € acquistando anticipatamente un pacchetto di 4 ingressi pari a  200 €.  
 A richiesta, e con prezzo da concordare, potranno anche tenersi corsi di nuoto e immersione subacquea per quei casi in cui la patologia lo renda possibile,
 Per potersi iscrivere basterà effettuare la prenotazione ed il pagamento entro le ore 13 del venerdì antecedente, comunicandoci nominativo, indirizzo e recapito telefonico per organizzare il trasporto con la Trambus.                            Telefoni   333 825 69 01 / 339 498 57 50

NEWS LETTER n°11 del 26/09/02

IV EDIZIONE GIORNATE DI STUDIO SULLE AAA/TAA

VILLA BOTTINI - LUCCA  18-19 OTTOBRE 2002

 

Programma della IV edizione delle giornate di studio di Lucca sulle AAA/TAA

venerdì pomeriggio  18 Ottobre 2002

h 15.00 - 15.30 registrazione partecipanti

h 15.30 - 15,45 saluto del Sindaco Lucca

h 15.45 - 16.00 saluto  del Presidente dell'Associazione Camomilla

h 16.00 - 18.00 Discussione sulle varie fasi necessarie per avviare, svolgere e concludere un intervento di AAA/TAA

sabato mattina  19 Ottobre 2002

h 09.00 - 09.30 registrazione partecipanti

h 09.30 - 11.00 Esposizione lavori/esperienze con discussione (lavori da revisionare e accettare)

h 11.00 - 12.00 La situazione delle medicine non convenzionali

Dott. Elio Rossi – medico omeopata coordinamento MnC

Dott.ssa Cabras – Dirigente Regione Toscana

h 12.00 - 13.00 dibattito 

Pausa pranzo

sabato pomeriggio

 h 14.30 - 16.30  Ripresa della discussione sulle modalità di misurazione e stesura delle procedure più adeguate

h 16.30 - 17.30   Associazione Camomilla: discussione sulla stesura degli atti delle giornate di studio di Lucca

Modalità di partecipazione:

La partecipazione è gratuita; le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei partecipanti.

Sede delle giornate: Villa Bottini, Via Elisa, 55100 Lucca.

Il numero dei partecipanti è fissato in 50 ammessi in ordine cronologico di arrivo delle schede di pre-iscrizione.

Il Comune di Lucca  rilascia, su richiesta, l'attestato di partecipazione.

 Segreteria tecnica

Comune di Lucca - Ufficio Cultura

Villa Bottini – Via Elisa – 55100 Lucca

Tel: 0583-442144;  fax: 0583-467989 

(sig.ra Marta Marsili)

NEWS LETTER n°12 del 07/10/02

IL CONSIGLIERE DELEGATO PER I PROBLEMI DELL’HANDICAP  

Parte il progetto

“Un cane per tornare a sorridere”

Via Merulana, 123- 00185 Roma tel 06 67105200 fax 06 67105247  

COMUNICATO STAMPA DEL 16/09/02

Il progetto, finanziato dal Comune di Roma ed organizzato in collaborazione con le associazioni “A.R.co. 92” e “ANUCSS”, prevede l’utilizzo del cane negli interventi di riabilitazione psichica e motoria delle persone in condizione post comatosa. Martedì 17 settembre, presso la struttura riabilitativa “Casa Dago” (Via Casale De Merode, 6 - 00147 Roma) gestita dall’associazione onluss “A.R.co 92”, parte il progetto pilota “Un cane per tornare a sorridere”.    Il progetto, della durata di quattro mesi, si basa sull’interazione congeniale a livello educativo che esiste tra il cane e l’uomo ed interessa gruppi di 10-15 unità di persone, in età compresa tra gli otto ed i quaranta anni, in condizione postcomatosa.                                                                                      La struttura “Casa Dago” che ospita questo progetto é stata inaugurata nel 1999 dall’onluss “A.R.co 92” e dalla Fondazione Santa Lucia ed é una struttura demedicalizzata che accoglie il paziente post comatoso assieme ad un suo congiunto nel momento della dismissione ospedaliera.                                                Ideatrice  del progetto è, invece, l’onlus  “A.N.U.C.S.S.” (Associazione Nazionale Utilizzo del Cane per Scopi Sociali) che programma attività e terapie assistite con il cane attraverso interventi di riabilitazione psichica e motoria.   Il progetto é interamente finanziato dal Dipartimento V° -Servizio Handicap- del Comune di Roma ed é voluto da Ileana Argentin, Consigliere Delegato per i problemi dell’Handicap: “Partendo dalla consapevolezza che gli animali sono esseri esenti da pregiudizi e valido aiuto per il reinserimento di una persona: "sono convinta degli ottimi risultati cui porterà questo progetto per il quale mi sono battuta fin dalla nascita”.   

NEWS LETTER n°13 del 02/12/02

“La Terapia Assistita con Animali entra 

nel reparto pediatrico dell’Ospedale Grassi di Ostia”

OSPEDALE  G. B. GRASSI - Unità Operativa di Pediatria e di Neonatologia

Via Passeroni 30 - 00122 Roma - Tel. 06/56481- Fax. 06/5667384

COMUNICATO STAMPA DEL 28/11/02

Il prof Giuseppe Titti, direttore dell’Unità Operativa di Pediatria e lo Staff dell’A.N.U.C.S.S. (Associazione Nazionale Utilizzo del Cane per Scopi Sociali - onlus) hanno presentato presso l’Ospedale Grassi il progetto di Terapia Assistita con gli Animali avviato nel reparto pediatrico dell’Ospedale e finanziato dalla Regione Lazio (Ass.to Politiche Famiglia, Infanzia e Serv. Sociali).Questi gli obiettivi:

- migliorare la risposta allo stress da ricovero per patologie  “acute” nel caso di pazienti pediatrici;

- accettazione dell’ospedalizzazione;

-  riduzione della degenza come evento traumatico;

-  aumento della compliance verso i trattamenti terapeutici e diagnostici;

-  controllo e riduzione dello “stress” e dell”ansia” dovuti:

-  alla degenza;

-  al distacco dall’habitat usuale

-  ai traumi psicologici per modalità terapeutiche invasive (iniezioni, indagini invasive, gessature, ecc.)

I pazienti coinvolti in questo progetto sono bambini dell’età compresa fra i 3 e i 10 anni, che necessitano di un ricovero che va in media dai 3 ai 5 giorni. Gli Operatori dell’ANUCSS, accompagnati dai loro Cani Blondy e Dummy, che hanno già maturato molta esperienza in questo tipo di programmi, offrono ai bambini ricoverati all’interno del reparto pediatrico  momenti di gioia e divertimento utili a ridurre lo stress causato dall’ospedalizzazione.

La certezza dei risultati proviene anche dalle esperienze di altri ospedali in cui le sedute di terapia assistita con animali hanno effettivamente aiutato i pazienti ad affrontare i problemi relativi al ricovero, alle disabilità verbali, di memoria e motorie. I cani forniscono una distrazione per i pazienti facendogli accettare con più facilità il dolore e tutti gli stati emotivi causati dall’ansia, dall’iperattività o dalla pressione sanguigna alta.Gli animali  inoltre possono migliorare l’interazione sociale con le famiglie, rappresentando un elemento su cui focalizzare l’attenzione e dando di conseguenza argomenti di conversazione gioiosi che allontanano per la durata della   terapia i pensieri bui legati alla malattia.La presenza dei cani aiuta inoltre i bambini a superare il distacco dall’ambiente familiare e ad affrontare i traumi psicologici causati dagli interventi medici, quali: iniezioni, tac, gessature, etc.Tutti i risultati degli interventi della durata di 15-30 minuti ognuno, vengono registrati per identificare la risposta del bambino allo stress, rilevando parametri specifici, quali: la frequenza del battito  cardiaco, la pressione arteriosa, il livello di socializzazione del bambino con il reparto e le emozioni vissute  durante in ricovero.

 

NEWS LETTER n°14 del 04/02/03

CONSULTA PER L’HANDICAP  MUNICIPIO XII

In collaborazione con:

ASL RMC Distretto 12 Unità Operativa Prevenzione Diagnosi e Cura dei Disturbi Neuromotori e Neuropsicologici

    RELATORI 

Ø     Luciana Gennari – Presidente Consulta dell’Handicap, Municipio XII di Roma

Ø     Stefano Cecamore – Vicepresidente Consulta dell’Handicap, Municipio XII di Roma

Ø     On.le Ileana Argentin – Delegato del Sindaco del Comune di Roma per l’Handicap.

Ø     Dott.ssa Laura Totonelli – Responsabile Unità Operativa Prevenzione, Diagnosi e Cura dei Disturbi Neuromotori e Neuropsicologici, ASL RMC

Ø     Prof. Alfredo Ancora – Docente di Psichiatria Transculturale - Università di Siena

Ø     Prof.ssa Anna Dell’Unto – Responsabile Dipartimento Salute Mentale ASL RMB

Ø     Antonio Bomba – Dirigente Scolastico Scuola Media Statale Viale Camillo Sabatini di Roma

Ø     Loretta Conigliaro Tringali - Un genitore

       Ø  Filippo Montemurri – Un ragazzo

     PROGRAMMA

Coordinatore: Stefano Cecamore  
 Ore 9.00   Registrazione dei partecipanti

Ore 9.15   Luciana Gennari: Introduzione

Saluto di Paolo  Pollak, Presidente Municipio XII di Roma

Saluto di Rosario Mete, Direttore Distretto 12 ASL RMC

Ore 10.00 Proiezione del filmato “Balla la mia canzone” di Rolf de Heer, preceduta da una presentazione di Alfredo Ancora

Ore 11.00 Ileana Argentin

Ore 11.30 Laura Totonelli: Pollicino cresce

Ore 11.45 Anna Dell’Unto

Ore 12.00 Interventi programmati

Ore 12.30 Dibattito

 

 

 

 

 

 

 


QUANDO IL CORPO E LA MENTE CAMBIANO

Nuove sensazioni ed emozioni

6 febbraio 2003 - Ore 9.00 – 13.00 -  Auditorium Scuola Media Statale -  V.le Camillo Sabatini 111- 

NEWS LETTER n°15 del 30/04/03

CONVEGNO in occasione dell'Assemblea Annuale dell'A.I.R. (Associazione Italiana Rett)

Il giorno 10 maggio 2003 alle ore 09,00 è indetta l'Assemblea annuale A.I.R. presso l'Hotel Degli Ulivi in Via Lombardi, 41 SIENA con il seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

 

Ore

Argomento

10,00

Saluto del Presidente e Relazione sull'attività A.I.R.

10,15

Saluto del Prof. Michele Zappella

10,30

Terapia Sperimentale con "CYSTADANE": Dott DANIEL G. GLAZE - Direttore Medico del The Blue Bird Circle Rett Center Houston U.S.A

12,00

Discussione

12,30

Progetto Epidemiologico, Sito Internet, Protocollo

13,00

pausa pranzo

14,00

Saluto Dott. Giuseppe Hayek

14,15

Testimonianze di genitori su risultati ottenuti dai corsi Dott.ssa Rosangela Fabio

15,00

Pet Therapy nella S.R. Presentata dall'A.N.U.C.S.S.(Associazione Nazionale Utilizzo del Cane per Scopi Sociali) di Roma www.anucss.org

15,30

Relazione sui "corsi di formazione e counselling per insegnanti / terapisti di Bambine / ragazze con SR" - Dott.ssa Alessandra Orsi

16,00

Esame ed approvazione bilancio consuntivo 2002 e preventivo 2003, varie ed eventuali

FOTO CONVEGNO (Abaco - Laboratorio Permanente di Scienza dell'Informazione e Comunicazione)

    

Chiara Di Domenico (A.N.U.C.S.S.)                                                    Gruppo soci A.I.R.

 NEWS LETTER n°16 del 15/05/03

Un Animaleper tutti 

Il valore della relazione uomo -animale nella formazione dell ’identità della persona

30-31 maggio e 1 giugno 2003

Susà di Pergine (Trento)

Sala teatro "Artigianelli " - Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol 

2003 L ’anno europeo dei disabili

Venerdì,30 maggio 2003

Moderatrice Anna Morandi

9.00 Apertura del Convegno

Carlo Andreotti,Presidente Regione Trentino-Alto

Adige/Südtirol

Mariolina Moioli,Direttore generale per le Politiche

Giovanili,Ministero Istruzione,Università e Ricerca

Renzo Anderle,Sindaco di Pergine

9.30 I fondamenti del rapporto uomo-animale

Fernando Ferrauti,Direttore Dip.3D A.S.L.,Frosinone

10.15 Sviluppo psicoaffettivo umano e possibili

referenze animali

Ezio Bincoletto,Neuropsichiatra Infantile,Trento

10.45 Coffee Break

11.00 L ’animale come mediatore educativo pre-simbolico

Angelo Luigi Sangalli,Pedagogista Scienze Motorie,

Università di Verona

11.30 Salute e benessere nel rapporto uomo -animale

Lorella Notari,Veterinario,Diplomata in Terapia

Comportamentale degli Animali da compagnia,Varese

12.15 Il rispetto del benessere animale

Michela Minero,Veterinario,Università di Milano

12.45 Dibattito

13.00 Pausa pranzo

14.00 L ’animale da affezione nel panorama italiano

Anna Morandi,Direttore Ciao Pet

14.30 Esperienze ospedaliere di riabilitazione equestre

Maria Pia Onofri,Neuropsichiatra infantile,Pediatra,

Milano

15.00 Animali e scuola:

20 anni d ’esperienza nel Regno Unito

Elizabeth Ormerod,"S.C.A.S.",Regno Unito

15.30 La partecipazione di un cane alla formazione

dell ’identità

Fernando Ferrauti,Direttore Dip.3D,A.S.L.Frosinone

Carmen Coia,Metodologa della ricerca scientifica

16.00 Coffee break

Sabato,31 maggio 2003

Moderatore Stefano Margheri

9.00 Animal Systems:un ’esperienza d ’eccellenza in U.S.A.

Maureen Fredrickson,Animal Systems,U.S.A.

10.00 "Cani da Vita ",l ’esperienza trentina

Federico Samaden,San Patrignano

Marco De Franceschi,"A.N.F.F.A.S.",Trento

11.00 Coffee break

11.15 La coppia conduttore-cane nelle A.A.A./

A.A.T./A.A.E.:idoneità,attitudini e capacità

Marcello Galimberti,Debra But t ram,

"A.I.U.C.A.",Lecco

12.00 Interventi con bambini in difficoltà

Maureen Fredrickson,Animal Systems,U.S.A.

12.45 Dibattito

13.00 Pausa pranzo

14.00 Pet Teraphy e ornitologia: un nuovo interessante binomio

Patrizio Fontana,Veterinario,Taranto

14.30 Programmi sulla relazione bambino -cane in ambito scolastico

Marleen Bouckaert,-Ass."Chakka ",Belgio

15.00 San Patrignano:animali e terapia ambientale

Giacomo Muccioli,Veterinario,San Patrignano

15.30 Visitatori speciali nel reparto di Pediatria oncologica

in una clinica di Salisburgo

Elisabeth Färbinger,Nannerl Wenger,

"Partner Hunde ",Austria

16.00 Coffee break

16.15 Autismo:il cane come stimolo alle capacità comunicative

Monica Radaelli,C.S.E.,Lecco

16.45 La valutazione di impiego di cani e altri grossi animali domestici in programmi di A.A.T.e A.A.E.

Maureen Fredrickson,Animal Systems,U.S.A.

17.15 Lavori con cani in situazioni di calamità e/o traumi:

considerazioni particolari

Maureen Fredrickson,Animal Systems,U.S.A.

17.45 Dibattito

18.00 Chiusura lavori della giornata 

Domenica,1 giugno 2003

9.30 Master teorico e pratico

Maureen Fredrickson,Animal Systems,U.S.A.

12.30 Pausa pranzo

14.30 Master teorico e pratico

Maureen Fredrickson,Animal Systems,U.S.A.

17.00 Chiusura lavori

Il Master consiste nell ’impostazione di un programma,

progettazione,strategie e tecniche di intervento,formazione

del personale,valutazione pazienti-utenti,risultati e processi di

valutazione.A causa della specificità dei temi trattati il numero

dei partecipanti è limitato.Ci riserviamo quindi di selezionare le

richieste,ricordando che l ’iscrizione è riservata a chi opera già in

programmi di A.A.A./A.A.T.

16.15 Una sinergia di successo:la gestione integrata uomo -animale -ambiente

Paolo Albonetti,Biologo,Università di Genova

16.45 Igiene e profilassi di un corretto rapporto con l ’animale

Paolo Dalla Villa,Veterinario,I.Z.S.Abruzzo-Molise

17.15 La relazione bambino-animale:l ’esperienza all ’Ospedale Pediatrico Mayer di Firenze

Francesca Mugnai,A.Gerakis,"Antropozoa ",Firenze

17.45 Dibattito

18.00 Chiusura lavori della giornata

Segreteria Organizzativa

Regione Autonoma Trentino-Alto Adige

Uffi cio Pubbliche relazioni

Via Gazzoletti 2 -38100 Trento

tel.0461 201257

fax 0461 201025

E-mail:pubblrel@regione.taa.it

www.regione.taa.it

 NEWS LETTER n°17 del 28/05/03

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PADOVA

DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELLA SOCIALIZZAZIONE

4° Convegno Nazionale

LA PREVENZIONE NELLA

SCUOLA E NELLA

COMUNITA’

Lo Sviluppo del Capitale Sociale come Azione di Prevenzione e Promozione del Benessere

Padova, 26-28 Giugno 2003

SESSIONE D’APERTURA

Palazzo del Bo, Sala dei Trecento

Giovedì 26 giugno ore 15.00

 

COMITATO SCIENTIFICO

Amerio P. (Torino), Arcidiacono C. (Napoli), Arcuri L. (Padova), Bergamo A. (Padova), Bertini M. (Roma), De Piccoli N. (Torino), De Vogli R. (Treviso), Francescato D. (Roma), Gelli B. (Lecce), Gius E. (Padova), Ingrosso M.(Ferrara), Kiesner J. (Padova), Lavanco G. (Palermo), Licciardello O. (Catania), Mannarini T. (Lecce), Manetti M. (Genova), Mantovani G. (Padova), Marta E. (Milano), Martini E.R. (Lucca), Meringolo P. (Firenze), Mirandola M. (Verona), Palmonari A. (Bologna), Pedrabissi L. (Padova), Prezza M. (Roma), Salvini A. (Padova), Sanavio E. (Padova), Santinello M. (Padova), Signani F. (Bologna), Trentin R. (Padova), Turchi G. (Padova), Zani B. (Bologna), Zamperini A. (Padova).

 NEWS LETTER n°18 del 07/07/03

 
 La redazione di "Associazioni no profit", la Comunità dedicata al Terzo Settore, ha deciso di segnalare il sito Internet dell'A.N.U.C.S.S.  www.anucss.org per il particolare valore sociale del tema affrontato, per la qualità delle informazioni trasmesse e per il buon utilizzo delle potenzialità comunicative della Rete.

 

 NEWS LETTER n°19 del 09/07/03

A conclusione dell' Anno Europeo Disabili l'Associazione HELP HANDICAP ONLUS intende dar vita a: 
HANDITALIA 2003
Salone Nazionale per l'autonomia  e l'integrazione delle persone con disabilità.
La manifestazione si svolgerà a Bergamo Nuovo Polo Fieristico nel periodo
6 - 8 dicembre 2003
e vuol essere un punto d'incontro, di dibattito e d' informazione per tutte le persone che vivono in una situazione di handicap.
Per informazioni:.
HELP HANDICAP ONLUS
VIA ZELASCO 1
24122 BERGAMO
tel 035 210890  fax 035 226802

 NEWS LETTER n°20 del 11/09/03

Parte il progetto: 

«MEDICI A QUATTRO ZAMPE» 

” Programmi di Attività e Terapie Assistite da Animali in Struttura Ospedaliera  reparto Pediatria Ospedale G.B. Grassi – Ostia Lido - Roma»   

Ideato dall'A.N.U.C.S.S. onlus, quale prosecuzione del programma svolto fino al mese di Marzo;

Finanziato dall'Amministrazione Provinciale di Roma-Dip.to VII - Serv. IV

Servizi Sociali e Politiche per la Famiglia - V.le di Villa Panphili, 84 - 00152  Roma 

 

«Interventi di sollievo rivolti ad alleviare le condizioni di disagio dei minori costretti a periodi di degenza presso i reparti pediatrici degli Ospedali del territorio provinciale»

 NEWS LETTER n°21 del 15/10/03

SEGNALAZIONE CONVEGNO: 

Pet-therapy:

il valore della relazione con l'animale 

Presentazione di progetti, di attività e terapie assistite

dagli animali e della CArta dei Diritti degli Animali 

18-19 ottobre 2003 (ore 9,00 - 18,00)

Sala Auditorium - Istituto "A.Pen" Via Dante Alighieri,11 - Reggio Emilia 

Informazioni:

0522/444207

0522/444236

 NEWS LETTER n°22 del 10/11/03

SEGNALAZIONE CONVEGNO: 

V EDIZIONE GIORNATE DI STUDIO SULLE AAA/TAA

VILLA BOTTINI – LUCCA 22 NOVEMBRE 2003

 Orario 09:00 – 18:30

- Saluto Sindaco di Lucca

- Rassegna ed analisi eventi legislativi dell’ultimo anno

- Definizione degli elementi legislativi ritenuti utili per la disciplina

- Esposizione delle attuali realtà operative di corsi di formazione AAA/TAA

- Proposte di percorsi di formazione uniformi e avanzati da proporre a livello regionale

- Discussione

La partecipazione è gratuita ma il numero dei partecipanti è limitato ed è quindi richiesta la pre-iscrizione.

 Per informazioni:

Comune di Lucca-Ufficio Cultura

Fax 0583/467989

e-mail: mmarsili@comune.lucca.it

NEWS LETTER n°23 del 04/12/03

SEGNALAZIONE CONVEGNO:

Corso teorico-pratico per psicologi e veterinari:

"Applicazioni pratiche della Pet Therapy"

 Accreditamento ECM

30 gennaio 2004 (ore: 8,30-17,00)

31 gennaio 2004 (ore: 8,30-13,30)

Centro Ippico "Il Marchione" - Anguillara Sabazia - Roma

In collaborazione con A.N.U.C.S.S.- onlus

Informazioni - ABSTRACT EVENTS Srl:

Tel. 329-4879877 - Fax 06-30363452

(Domande di ammissione entro il 15/01/04) 

 
Home

Chi Siamo

Cosa Facciamo

Ricerca

Progetti

Formazione

News

Aiutare l'Anucss

Links

Dove siamo

 
Per contattare l'Associazione (invia una mail)

Per contattare l'Ufficio Stampa

Contatta  l'Ufficio Stampa ANUCSS per comunicazioni inerenti trasmissioni  radiotelevisive, articoli, interviste, eventi, ecc.

A.N.U.C.S.S. (onlus): 
Sede Legale: Via  Cresila, 30 - 00124 - Roma   
Centro Attività: Via Lonato, 62 - 00188 - Prima Porta - Roma (PIANTINA)
Contatti:  Tel: 06.64531205 - Fax: 06.78344811 - Cell.:  339/2037615 (Sabrina G.) – 335/6876403 (Claudio d.C.) - 347/8225228 (Francesca A.)

 
Per messaggi contenenti domande o commenti su questo sito Web, contattare il  webmaster
© Copyright 2001-2013  Associazione Nazionale Utilizzo del Cane per Scopi Sociali - onlus
I materiali contenuti nel presente  sito sono di proprietà dell'A.N.U.C.S.S. ONLUS ed il loro utilizzo  sotto qualsiasi forma è sotto tutela della legge sul diritto d'autore. 
Ne è quindi consentita esclusivamente la consultazione ad uso personale.
I marchi registrati sono proprietà delle rispettive Associazioni/Enti/Organizzazioni/Società, ivi comprese le eventuali informazioni e/o le immagini, comunque tratte da pubblicazioni, siti Internet e materiale di pubblico dominio per il quale non sia espressamente prevista la limitata divulgazione e/o la vietata riproduzione.
        

Pagina aggiornata il: 11-01-15.